Comitato Scientifico a sostegno dello svapo in ambito di salute pubblica

Uniti nel sostenere la diffusione delle sigarette elettroniche come prodotto meno nocivo per la salute pubblica, i più autorevoli scienziati italiani e internazionali tra cui il Professor Umberto Veronesi, coordinati dal Prof Riccardo Polosa, si impegnano per la ricerca e per una corretta informazione basata sulle evidenze scientifiche. Promosso dalla Lega Italiana Anti Fumo (LIAF) e dal Professor Riccardo Polosa… Read more »

Prevalenza dello svapo nell’UE

Pubblicata una ricerca sulla prevalenza dello svapo nell’UE: un’indagine trasversale rappresentativa della popolazione (Speciale Eurobarometro 429) . Dalle risposte di 27’460 cittadini dell’UE di età ≥ 15 anni, i prodotti dello svapo risultano essere sostanzialmente utilizzati da fumatori o ex-fumatori, mentre il loro uso e l’utilizzo di nicotina da parte di persone che non hanno mai fumato prima è molto… Read more »

GFN 2016

redazione   giugno 17, 2016   Nessun commento su GFN 2016

Dopo la première europea del film di Aaron Biebert “A Billion Lives”, al via oggi a Varsavia i lavori della terza edizione del Global Forum on Nicotine. Numerose le conferenze in programma che toccheranno varie tematiche tra scienza, regolamentazione e politica. Previsto anche un incontro dei rappresentanti delle diverse associazioni dei consumatori per vagliare l’opportunità di creare un’organizzazione internazionale in… Read more »

ISS: aumenta il numero degli svapatori

Un comunicato stampa dalla ISS indica che per la prima volta dopo 3 anni si registra un aumento dell’uso di vaporizzatori personali: gli utilizzatori abituali sono il 2.3% e quelli occasionali l’1,6%, per un totale di quasi il 4% degli adulti italiani. Secondo il rapporto, la maggior parte dei vapers italiani (77,6%) sono utilizzatori duali (svapo e fumo), mentre tra… Read more »

Relazione della commissione al parlamento europeo e al consiglio

Pubblicata oggi la relazione della commissione sui potenziali rischi per la salute pubblica connessi all’uso dei vaporizzatori personali ricaricabili. I quattro principali rischi sui quali si focalizza la relazione sono i seguenti: 1. Ingestione accidentale di liquidi contenenti nicotina 2. Le reazioni cutanee per contatto con i liquidi contenenti nicotina e altre sostanze irritanti per la pelle 3. Miscelazione e… Read more »

Vapitaly 2016

La nostra associazione sarà presente alla fiera Vapitaly 2016 che si terrà a Verona il 28-29-30 maggio prossimi: un’occasione per conoscere i membri del direttivo, informarsi e discutere con gli altri associati. Vi aspettiamo allo stand E39. Catalogo Vapitaly – presentazione Vapit

La Corte di giustizia europea dichiara valida la TPD, respinto il ricorso di Totally Wicked

A dispetto degli autorevoli consensi che lo svapo raccoglie a livello scientifico, i giudici non ritengono che la regolamentazione dei prodotti dello svapo nella TPD sia sproporzionata o penalizzante. Court of Justice of the European Union PRESS RELEASE No 48/16

Il rapporto del Royal College of Physicians “Nicotina senza fumo: riduzione dei danni del tabacco”

Un nuovo rapporto intitolato “Nicotina senza fumo: riduzione dei danni del tabacco” è stato pubblicato oggi in UK dal Royal College of Physicians (RCP). Il rapporto di 200 pagine affronta l’importante ma controversa questione della riduzione dei danni del tabacco, un concetto che è stato descritto la prima volta dal prof. Mike Russel nel 1976. Il RCP pubblicò la prima… Read more »

Esperti sul controllo del tabacco alla FDA: gli studi sullo svapo indicano più benefici che danni

Sette tra i maggiori esperti internazionali di lotta contro il tabagismo invitano la FDA a regolamentare le ecig in maniera pragmatica. Gli studi pubblicati finora suggeriscono infatti che questi prodotti possono consentire di ridurre il fumo di sigarette, con conseguente potenziale riduzione delle morti da esso causate. “Temiamo che la FDA si concentrerà esclusivamente sulla possibilità che le ecig potrebbe… Read more »

Riduzione dei rischi: poca informazione al pubblico su molti siti web che si occupano di salute

Una recente ricerca evidenzia come numerosi siti web che si occupano di salute forniscono al pubblico informazioni fuorvianti sui rischi dei prodotti contenenti nicotina. Troppo spesso vengono omesse informazioni che dimostrano che i prodotti come le sigarette elettroniche, il tabacco non da fumo e lo snus sono molto meno nocivi rispetto alle sigarette tradizionali. Il pubblico è di conseguenza drammaticamente… Read more »